Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2020

5

Same: scende in campo il nuovo Delfino

Elevata produttività e comfort superiore caratterizzano gli inediti trattori compatti Delfino 50 Basso, 50 e 60, motorizzati Stage V e nati per i lavori in vigneto o frutteto e per la cura del verde pubblico

In passato il delfino è sempre stato considerato un buon compagno di avventure dai marinai del Mediterraneo. Oggi la nuova serie di trattori Delfino di Same supporta gli agricoltori nelle operazioni sia in spazi ristretti tra i filari di vigneti e frutteti sia in pieno campo.

Concentrato di produttività e versatilità, l'ultima linea del brand di SDF è composta dai modelli Delfino 50 Basso, 50 e 60. Tutti sono disponibili con piattaforma e telaio di sicurezza abbattibile a due montanti anteriori, mentre solo i Delfino 50 e 60 sono proposti con cabina a 4 montanti ad alta visibilità (appositamente progettata). La versione ribassata Delfino 50 Basso con pneumatici posteriori da 20 pollici garantisce grande agilità nelle operazioni sottochioma.

Piccoli solo nell'aspetto, i Delfino con ampia scelta di opzioni di configurazione vantano dotazioni e prestazioni che non hanno nulla da invidiare ai fratelli più grandi. Così come i delfini sono presenti in diversi mari, i trattori Same possono essere usati in vari contesti per differenti applicazioni, dalle attività in campo aperto alle lavorazioni specializzate. Con un ottimo rapporto peso/potenza, il Delfino 60 risulta ideale per limitare il compattamento del terreno.
 
Same Delfino 60 con motore Stage V e cabina a 4 montanti
Same Delfino 60 con motore Stage V e cabina a 4 montanti
 

Elevata efficienza con ridotto impatto sull'ambiente

Nuovi motori a 4 cilindri Perkins da 2.2 litri - estremamente compatti e provvisti di impianto di iniezione Common Rail a controllo elettronico - forniscono 51 e 59 cavalli (a un regime massimo di rotazione di soli 2.600 giri al minuto) rispettivamente sui Delfino 50 e 60. L'erogazione della coppia motrice è stata programmata espressamente per il lavoro agricolo, le operazioni municipali e la manutenzione del verde. La coppia massima - pari a 145 e 170 newtonmetri - è messa a disposizione già a 1.600 giri al minuto.

Oltre ad essere affidabili ed efficienti nei consumi, i propulsori rispettano lo Stage V servendosi di un catalizzatore DOC e di un filtro antiparticolato DPF passivo che - esenti da manutenzione - consentono di ridurre le emissioni inquinanti senza oneri aggiuntivi nell'impiego dei mezzi.
 

Delfino, prestante in campo e su strada

Se i delfini usano pinne e coda per muoversi, i modelli della casa di Treviglio possono contare sulla trasmissione meccanica completamente sincronizzata SDF T2100 con inversore meccanico e con 12 marce sia in avanti sia in retro (16+16 con il super-riduttore) per offrire elevate performance in ogni situazione. La trasmissione con il super-riduttore permette di lavorare a velocità comprese tra soli 260 metri all'ora, generalmente in campo con il motore a regime massimo, e 30 chilometri orari, su strada con il motore a regime ridotto. I comandi a leva del cambio sono collocati sotto al volante.
 
Same Delfino 60 Stage V in versione open
Same Delfino 60 Stage V in versione open

Ulteriori plus delle trattrici sono la grande manovrabilità, assicurata dall'angolo di sterzo di 57 gradi, e l'eccellente capacità di trazione anche in condizioni precarie, merito del bloccaggio simultaneo dei differenziali posteriore e anteriore (a comando elettroidraulico) inseribile con un pulsante.
 

La versatilità passa da idraulica e Pto

I Delfino sono utilizzabili in diversi ambiti grazie all'impianto idraulico di prim'ordine che permette di azionare moltissime attrezzature. Nella versione base, una pompa da 30 litri al minuto alimenta il sollevatore posteriore e i distributori idraulici (fino a 6 vie posteriori, 2 frontali e 2 ventrali), mentre una seconda pompa indipendente da 15 litri al minuto serve la guida idrostatica garantendo leggerezza e manovrabilità anche a bassi regimi e con carichi gravosi.

Il sollevatore posteriore a comando meccanico con controllo di sforzo e posizione alza fino a 1.200 chilogrammi gestendo le lavorazioni più impegnative con fluidità. La Pto posteriore con innesto a controllo meccanico proposta in varie configurazioni funziona a diversi regimi (540-540E-1000-Ground Speed) selezionabili dal posto di guida tramite un comando dedicato. Disponibili in opzione il sollevatore anteriore da 600 chilogrammi, la Pto anteriore da mille giri al minuto a comando elettroidraulico e la Pto ventrale da 2mila giri al minuto che rendono ancora più versatili i trattori Same.
 
Same Delfino 60 Stage V, ideale per lavorare in spazi ristretti
Same Delfino 60 Stage V, ideale per lavorare in spazi ristretti
 

Cabina: il comfort non manca

Salendo sui Delfino 50 e 60 cabinati, l'operatore trova un ambiente di lavoro ampio e confortevole con vibrazioni minimizzate grazie a silent-block (presenti anche sui modelli con piattaforma) e rumorosità contenuta. L'impianto di ventilazione e riscaldamento, l'aria condizionata (opzionale), il volante a piantone telescopico, il display digitale e i comandi ergonomici contribuiscono ad accrescere il comfort a bordo dei trattori dal design rinnovato.

In questo articolo

Marchi e aziende

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)