Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2020

14

BCS, professionalità e sicurezza a Fieragricola 2020

Nuove motofalciatrici PowerSafe® e trattrici specializzate in scena nello stand del costruttore, il cui obiettivo è proporre soluzioni sempre più professionali e sicure

Fonte: Agronotizie

Autore: Serena Giulia Pala

Fieragricola è una delle manifestazioni preferite da BCS, poiché - afferma Simone Cislaghi dell'ufficio commerciale del Gruppo - "è nel cuore di un territorio in cui facciamo le maggiori vendite e siamo molto conosciuti". Forte di questo, l'azienda di Abbiategrasso ha proposto all'edizione 2020 della rassegna veronese la nuova gamma di motofalciatrici PowerSafe® che, spiegano, sarà una delle leve chiave per raggiungere l'obiettivo di crescita del 10% sul mercato europeo dei monoasse.

Dopo aver registrato un aumento del 12% nel portfolio globale (monoasse + trattori) nel 2019 rispetto al 2018, BCS guarda con ottimismo al futuro. "Ci aspettiamo un incremento nelle vendite di motofalciatrici, perché siamo i primi a offrire macchine conformi alla normativa europea sulla sicurezza" commenta Cislaghi. "Inoltre, i clienti apprezzano la frizione idraulica PowerSafe® su monasse destinati all'uso di attrezzature frontali".
Previsioni positive anche per il resto della gamma prodotto.

Intervista ad Andrea Negro di BCS

"L'Italia attraversa un periodo di calma, ma prossimamente arriverà la fase degli acquisti" prosegue Cislaghi, convinto che i 10 milioni di euro stanziati per la rottamazione non porteranno grandi benefici sul mercato. Se il Bel Paese è bloccato, l'Europa e il Nord America - tra i mercati più importanti per BCS insieme a Nord Africa, India e Sud America - si muovono e bene. Buone notizie anche dalla Cina, dove la filiale del Gruppo sta facendo un ottimo lavoro nel segmento della fienagione.
 

Intera gamma prodotto in vetrina a Verona

BCS - che nel 2019 ha venduto circa 6mila motofalciatrici (oltre 76.300 dal 2009) nel mondo - sa anticipare i tempi. Lo dimostra la linea PowerSafe® esposta a Fieragricola 2020, già conforme alla normativa EN 12733, non ancora entrata in vigore.
 
Motofalciatrice BCS PowerSafe 615 a Fieragricola 2020
Motofalciatrice BCS PowerSafe 615 a Fieragricola 2020

Oltre alla frizione idraulica Powersafe® mutuata dai motocoltivatori, le motofalciatrici della serie vantano trasmissioni meccaniche o idrostatiche a variazione continua e motori benzina o diesel Stage V (tutti monocilindrici tranne il due cilindri da 16 cavalli del modello 660). "Le new entries assicurano miglioramenti sostanziali in termini di prestazioni, affidabilità, comfort e sicurezza" dichiara Andrea Negro, responsabile immagine e comunicazione di BCS.

"Proposta in 8 modelli e 30 versioni per soddisfare le esigenze degli agricoltori professionisti, semi-hobbisti e hobbisti, la gamma PowerSafe® permetterà al Gruppo di consolidare la posizione di leader di mercato nel segmento dei monoasse e - sottolinea Negro - darà tante soddisfazioni proprio come la linea Max con frizione conica". Le versioni Max restano disponibili nei paesi extra Ue, mentre le PowerSafe® con garanzia di cinque anni sono destinate al mercato europeo.
 
Trattore BCS Valiant L65 in mostra a Verona
Trattore BCS Valiant L65 in mostra a Verona

Ad accompagnare le motofalciatrici in fiera i trattori specializzati BCS, tra cui i modelli con Easy Drive®, Valiant L65 e Vithar L80 N. Isodiametrici o a ruote differenziate, cabinati o con arco di protezione abbattibile, dotati di articolazione centrale, ruote sterzanti o sistema Dualsteer, tutti i trattori con potenze da 25 a 98 cavalli - conclude Negro - "si confermano indispensabili per le aziende agricole moderne".
Trattrici e macchine monoasse sono ora proposte con un'agevolazione d'acquisto a tasso zero.
 

Anticipazioni su Eima

"Protagonisti della prossima rassegna bolognese saranno i trattori" fa sapere Cislaghi. BCS sta lavorando all'adeguamento dei modelli esistenti, che presto monteranno motori Stage V, e allo sviluppo di nuove gamme di isodiametrici e non.

Contribuiscono alle operazioni di rinnovamento dell'offerta l'accurato restyling dello stabilimento di Luzzara, dove nascono le trattrici BCS, e l'ampliamento dell'ufficio progettazione.

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2020)