Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2019

23

Una casa più grande per la famiglia Massey Ferguson

Cresce il sito produttivo di Beauvais, il centro mondiale di eccellenza dove i trattori Massey Ferguson vengono progettati e prodotti

Non si ferma l'espansione di Massey Ferguson. Il Gruppo AGCO ha infatti annunciato l'espansione ulteriore del sito produttivo di Beauvais, nel Nord della Francia. L'occasione è arrivata dalla chiusura dell'azienda Froneri - annunciata il 10 ottobre 2018 - dislocata nell'edificio adiacente al polo produttivo di Massey Ferguson. Da qui la decisione del Gruppo di cogliere l'opportunità rilevando il sito di 15,7 ettari di cui 4,5 di stabili e offrendo, sul lungo periodo, una opportunità di lavoro ai dipendenti lasciati a casa.

Il nuovo progetto è stato annunciato durante l'inaugurazione di Beauvais 3, un sito di otto ettari con un edificio di 30mila metri quadrati che ospita il nuovo centro logistico di Massey Ferguson e che ha visto l'assunzione di 103 nuove persone. Una volta completato il piano di espansione, il centro di eccellenza MF per la progettazione e la produzione di Beauvais coprirà un'area totale di 54 ettari e impiegherà fino a 2.500 persone, incluse le joint venture Gima e AGCO Finance.
 
MF Beauvais 3
 
La decisione è stata presa per consentire al marchio di internalizzare alcune funzioni, come i controlli pre-consegna e la personalizzazione dei trattori, e in generale per rispondere alle esigenze di un mercato che chiede in maniera crescente trattori Massey Ferguson.

"L'apertura ufficiale di Beauvais 3 segna solo una delle prime pietre miliari del piano MF Growing Together 5: il programma di crescita quinquennale del marchio. Situato immediatamente tra il nuovo centro logistico Beauvais 3 e il sito principale, il sito Froneri offre ad AGCO e Massey Ferguson l'opportunità di implementare piani di crescita, in precedenza limitati dalla mancanza di spazio - ha dichiarato durante la cerimonia di inaugurazione Thierry Lhotte, vicepresidente e amministratore delegato di Massey Ferguson Europa e Medio Oriente. Questo progetto creerà le condizioni per la rivitalizzazione dell'attività economica della zona creando nuovi posti di lavoro - tra gli altri, per i dipendenti di Froneri Beauvais interessati dalla sua chiusura - a seguito del regolare processo di assunzione di AGCO".

L'acquisizione consentirà ad AGCO di introdurre una serie di nuove macchine agricole e mantenere la vicinanza con i fornitori per facilitare un approccio "just in time" contribuendo a dare valore aggiunto al processo produttivo. Una struttura del sito più efficiente garantirà maggior valore e la capacità di AGCO di investire di più nel sito in futuro.

"Più di 300 milioni di euro sono stati investiti a Beauvais negli ultimi sei anniha aggiunto Lhotte. La nostra strategia di crescita sta guadagnando slancio e la vicinanza e la disponibilità di una forza lavoro qualificata rende la transazione potenziale ancora più efficace".
 
Beauvais 3 Massey Ferguson

Con 14 nuove gamme lanciate dal 2015 e altre 14 a venire entro il 2023, Massey Ferguson soddisfa le diverse esigenze degli agricoltori che desiderano investire in attrezzature all'avanguardia. Nel futuro polo produttivo di Beauvais, campus unificato e destinato a divenire un ingrandito centro di eccellenza in cui il Gruppo vuole incrementare i volumi di produzione a 18mila trattori all'anno per soddisfare la domanda del mercato, si progetteranno e assembleranno nuovi trattori. Qui, nell'ottica di migliorare la qualità, accelerare la ricerca e promuovere l'innovazione, saranno trasferiti i reparti di ingegneria e acquisti, attualmente in siti congestionati all'interno e all'esterno del complesso esistente di Beauvais.

"Massey Ferguson è un marchio di trattori che domina il mondo da oltre 60 anni, da quando produciamo a Beauvais - ha commentato Martin Richenhagen, presidente del Consiglio di amministrazione e amministratore delegato di AGCO Corporation. La comunità locale e le autorità della città e del comune di Beauvais, del dipartimento dell'Oise e della regione Hauts-de-France sono state una fonte costante di sostegno per l'azienda in qualità di maggiore datore di lavoro privato nella regione.
Stiamo cercando un investimento di svariati milioni di euro e nel mentre sviluppiamo un sito all'avanguardia nel settore 4.0 che aggiungerà 200 nuovi posti di lavoro ai 100 già creati a Beauvais 3. Vogliamo che Beauvais diventi la Casa Mondiale del marchio Massey Ferguson".

In questo articolo

Marchi e aziende

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)