Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2018

29

Valtra Smarttouch: più intuitivo di uno smartphone

Il nuovo bracciolo made in Valtra è stato minuziosamente studiato per essere eccezionalmente ergonomico ed offrire sin da subito il miglior feeling all'operatore

Fonte: Valtra

Presentato al Sima 2017 e vincitore del premio Red Dot Design 2017, disponibile per Serie Valtra S, N e T (queste ultime nella versione Versu e Direct), il nuovo bracciolo SmartTouch è più semplice e intuitivo di un moderno smartphone: tutti i comandi sono collocati in modo logico, per essere facilmente raggiungibili e, inoltre, la posizione e la forma degli interruttori ne riduce al minimo l'uso non intenzionale.


Lo SmartTouch consente anche un buon supporto per il braccio e il polso, riducendone le tensioni e lo stress.
Senza che vi sia bisogno di spostare la mano dal joystick di comando, con massimo due passaggi o tocchi sul terminale touch screen da 9 pollici, la cui navigazione è logica e user friendly, si può accedere a tutte le funzioni del trattore.

La leva multifunzionale offre maggiore flessibilità e produttività ed essendo posta in verticale consente una posizione della mano molto naturale quando si controlla la velocità del trattore semplicemente spingendola o tirandola.
Insomma è possibile comandare l'intera macchina senza spostare la mano dal joystick. Su di esso, oltre che sulla tastiera del bracciolo touch pad, si trovano i pulsanti di memoria programmabile attraverso cui è possibile salvare una singola azione o una sequenza di azioni, tramite la funzionalità U-pilot, oltre che tre leve lineari per le funzioni idrauliche o il controllo del sollevatore e dell'inversore.
 
Ad ogni operatore la sua centrale di comando: tramite il terminale SmartTouch si possono personalizzare infinite volte i comandi del bracciolo Valtra
Ad ogni operatore la sua centrale di comando: tramite il terminale SmartTouch si possono personalizzare infinite volte i comandi del bracciolo Valtra

Posizionato alla destra della leva di comando principale è poi presente il joystick idraulico che controlla qualsiasi valvola idraulica, sollevatore o caricatore frontale ma è anche possibile utilizzare la terza leva lineare del joystick per qualsiasi altro controllo idraulico.

Oltre a quanto sino ad ora elencato, a portata di mano sul bracciolo si trovano due tastiere di comando nelle quali sono integrati anche la radio, tutti i comandi per le luci di lavoro e molti altri controlli fra cui spiccano il pulsante di attivazione dell'idraulica, quello della guida automatica e alcuni pulsanti di memoria.

Il bracciolo SmartTouch non è tuttavia sinonimo solo di ergonomia e semplicità d'uso ma anche di infinite possibilità di personalizzazione. 
Si possono infatti programmare fino a nove diverse funzioni idrauliche utilizzando il terminale SmartTouch assegnandole a comandi diversi a seconda delle preferenze dell'operatore. Qualsiasi valvola idraulica può essere assegnata a qualsiasi leva di comando e viceversa.
Ogni nuovo comando può essere registrato in base all'operatore o al tipo di lavorazione su appositi profili richiamabili; lo stesso vale per ogni configurazione di comandi impostata. In questo modo la macchina sarà sempre pronta ad offrire per ciascun tipo di lavoro la configurazione di comandi preferita dall'operatore che in quel momento sarà alla guida del trattore.
Non c'è limite al numero di profili personalizzabili.

In questo articolo

Marchi e aziende

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)