Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2018

28

1001 trattori, macchine connesse e agricoltura 4.0

Storia e tecnologia sotto i riflettori per il 50° anno di attività della Marchegiani - Pontina Trattori, dal 29 giugno al primo luglio 2018

Fonte: Agronotizie

Autore: C S

[aggiornamento 7 luglio 2018; guarda il video degli oltre mille trattori, riportato in fondo all'articolo]

"Sono stati 50 anni intensi di sviluppo tecnologico e di cambiamento culturale ai quali si sono intrecciate storie di uomini che hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante traguardo" racconta Luca Marchegiani, amministratore delegato dell'omonima azienda. "Ma soprattutto, sono stati anni di lavoro e di impegno quotidiano durante i quali abbiamo sempre rivolto lo sguardo al futuro. Vogliamo regalare ai nostri clienti un'esperienza unica per celebrare il traguardo tagliato ma, al contempo consideriamo questo anniversario soltanto come una tappa del viaggio intrapreso perché abbiamo la tenacia e la passione per realizzare molti altri progetti nel cassetto".

 
 

Un raduno, una festa, tanta birra! #trattoraduno#marchegianitrattori#trattori#sametrattori

Un post condiviso da Marchegiani Trattori (@marchegiani.trattori) in data:

 

La storia

Il 2018 segna il 50° anno di attività della azienda Marchegiani Pontina Trattori che affonda le proprie radici nell'esperienza decennale nella meccanizzazione del settore agricolo del suo storico fondatore, Arduino Marchegiani. Egli iniziò ad operare nel settore delle macchine agricole in anni in cui l'Agro Pontino cominciava a mostrare la sua eccezionale fertilità e lo sviluppo agricolo della Pontina e delle zone limitrofe portava ricchezza a territori rimasti paludosi fino ad un decennio addietro. Un notevole supporto, morale e professionale, all'attività di Arduino è sempre stato garantito dalla sua consorte Margherita che ha contribuito a mantenere in azienda "quel clima di accoglienza amicale e intimità familiare, che sono alla base della costruzione di un rapporto durevole con la clientela" (tratto dal company profile aziendale).
Nel 1968 viene fondata la Marchegiani trattori, ditta individuale, finalizzata ad organizzare le attività di vendita e assistenza che si moltiplicavano intorno al lavoro individuale del fondatore e della moglie. Nel 1976 viene consegnato il millesimo trattore venduto. Nel 1986 viene costituita la Pontina Trattori Srl, visto l'accresciuto volume di attività, mentre nel 1993 entra in azienda Luca Marchegiani "che condivide con il padre la passione per lo sviluppo meccanico del settore agricolo e la dedizione alla terra Pontina. Lo stile gestionale di Luca si rispecchia nel motto aziendale: In Campo, con Voi".

Uno slogan che fa da linea guida per le manifestazioni organizzate in occasione del cinquantesimo.
 

Febbraio 2018, in Germania con clienti (agricoltori e contoterzisti) e con i partner SDF e KUHN

Decine di imprenditori pontini in volo verso la Germania "a caccia di innovazioni". Si è svolto in Baviera, fra Monaco e Lauingen, il tour che ha consentito di curiosare all'interno del Deutz-Fahr Land, non semplicemente uno dei più grandi stabilimenti dell'azienda produttrice di macchine agricole, ma un vero e proprio villaggio in cui prendono forma le più innovative soluzioni del settore. La Deutz-Fahr Arena ha ospitato un workshop dedicato all'agricoltura 4.0. I lavori sono stati aperti da Aldo Carrozza, vicepresidente del consiglio di sorveglianza di SDF Group: "Cinquant'anni di attività sono un traguardo importantissimo, sia per la Marchegiani - Pontina Trattori che li festeggia, sia per noi: abbiamo collaborato per tanti anni ed un rapporto di questo genere è un'esperienza quasi unica in questi tempi".
"A che punto è arrivata l'innovazione tecnologica? Cosa si può fare, dal punto di vista della meccanica, per rendere sempre più produttive le imprese dell'Agro Pontino?" queste le premesse dell'iniziativa, nelle parole di Luca Marchegiani. "I gioielli meccanici della Same Deutz-Fahr sono stati in questi anni preziosi alleati per lo sviluppo della provincia: alla "Marchegiani - Pontina trattori" va il merito di averne venduti oltre 10mila". L'amministratore delegato ha rimarcato come l'agricoltura 4.0 sia un concetto che identifica una strada già attuale per l'evoluzione del settore, con l'obiettivo dello sviluppo del territorio, del mantenimento del legame con esso, grazie a strategie (oltre alle tecnologie) che consentano di produrre di più - e meglio - con un minore impiego di input.

Paolo Cera per KUHN Italia e Vanni Ferrari per SDF Group hanno posto in evidenza i trend più attuali dello Smart Farming.
KUHN è attiva da 190 anni nel settore primario e "si prepara ad affrontare le numerose sfide future. Ogni anno realizziamo i nostri progetti attraverso 2.000 brevetti depositati al servizio dell'innovazione e della qualità. Ci sforziamo di creare ogni giorno innovazioni reali nel campo della digitalizzazione, della connettività, dell'elettronica, della robotica e della gestione intelligente dei dati" (fonte). Ne sono un esempio le soluzioni innovative del campo delle fienagione, l'aggiunta del controllo delle sezioni anche in aratura con il sistema Smart Ploughing, Innovation Award all'ultima edizione di Agritechnica, il nuovo terminale CCI 1200 Isobus con interfacce per lo scambio di dati, una connessione di controllo ausiliaria e diverse applicazioni software.
La massima efficienza - maggiori approfondimenti sul portale SDF - si ottiene quando trattore e attrezzatura si fondono in un'unica unità. TIM (Tractor Implement Management) realizza tutto questo creando un mezzo di lavoro semovente. TIM può essere implementato in vari prodotti in abbinamento a specifiche attrezzature migliorando efficienza e comfort e limitando la guida dell'operatore all'interno della gamma di prestazioni ottimali. Vanni Ferrari ha evidenziato come lo sviluppo del gruppo sia avvenuto tramite un focus chiaro sull'innovazione, di cui il nuovo stabilimento, con le nuove linee produttive, sono un esempio lampante. Guarda il reportage online.

L'esperienza in campo è stata raccontata dal contoterzista Emilio Bianchi che grazie alle tecnologie di SDF e KUHN, nonché ai sistemi di precisione di Topcon, ha migliorato la gestione del parco macchine ed ha ottimizzato le lavorazioni e la raccolta, facendo patrimonio dei dati che raccoglie in campo.
Il workshop è stato moderato e coordinato da Cristiano Spadoni di Macgest, il portale web dedicato alla meccanizzazione e nuove tecnologie di Image Line.


 

Il Trattoraduno più grande d'Italia: "La carica dei 1001" a Pontina, 29/30 giugno, primo luglio 2018

"Le attività celebrative da noi programmate" si legge nel testo dedicato alla manifestazione "sono volte alla ricostruzione della memoria collettiva ed al rafforzamento della nostra presenza sul territorio. Esse culmineranno in uno speciale Trattoraduno dedicato a tutti i nostri clienti dal giorno uno ad oggi. Sono state le persone e il loro straordinario attaccamento ai nostri marchi a fare la differenza, ed è a loro che dedichiamo questo evento, un grande omaggio al mondo dell'agricoltura: puntiamo all'arrivo di 1000 trattori! La tre giorni in programma vedrà l'alternarsi di occasioni ed eventi ludici; un momento positivo che incarna bene l'idea di comunità sostanziata da coraggio, fiducia, responsabilità, valori in cui la nostra azienda si riconosce".
Ad interpretare il ruolo degli invitati speciali, saranno Francesco Carozza, vicepresidente del Comitato di Sorveglianza di SDF e presidente della Fondazione SAME e Mirco Maschio, presidente del gruppo Maschio Gaspardo. Saranno presenti le direzioni commerciali dei principali marchi distribuiti ed il segretario generale di Unacma Gianni Di Nardo che tratterà il tema: il ruolo del concessionario nella diffusione dell'innovazione digitale in agricoltura.

"La natura affonda le radici nel futuro. Aggiornamenti high tech mettono l'agricoltura in tasca al produttore" evidenzia il comunicato presentando “Agricoltura 4.0”, un convegno a metà tra il talk show e il workshop che prenderà vita negli spazi dello Show Room Marchegiani. "Sono stati 50 anni di coerenza aziendale, di scelte convinte e convincenti, di forte vocazione, di obiettivi mirati, di soddisfazione e non solo. Siamo rimasti attenti ed aderenti al mondo produttivo ed abbiamo sviluppato una vasta gamma di soluzioni che oggi costituisce il nostro patrimonio aziendale. Consideriamo questo anniversario come una tappa del viaggio intrapreso. Abbiamo ancora tanti progetti nel cassetto ai quali intendiamo dare la luce, vogliamo che la tradizione di uomini e macchine continui sotto la buona luce della nostra famiglia".


Nota: 7 luglio 2018.
È stato pubblicato il video-racconto del Trattoraduno:

 


Maggiori informazioni sul Trattoraduno sono su http://www.pontinatrattori.it/29-30-giugno-01-luglio-trattoraduno-la-carica-dei-1001/ e nelle newsletter di Unacma (Luca Marchegiani partecipa la Collegio dei Probiviri dell'associazione dei commercianti di macchine agricole )

 

Anche i trattori specialistici hanno il loro spazio dedicato. #trattoraduno

Un post condiviso da Marchegiani Trattori (@marchegiani.trattori) in data:

 

Trattorduno 50’ : tutti convocati!

Un post condiviso da Marchegiani Trattori (@marchegiani.trattori) in data:


Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®