Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Registrati gratis

Iscriviti alla Community di Image Line Network per utilizzare tutte le funzioni del calcolo costi.

Registrati gratis

Registrati gratuitamente per inviare una richiesta di informazioni.

Hai aggiunto un modello al confronto

Puoi selezionare fino ad un massimo di 5 modelli per metterli a confronto e consultarne le schede tecniche affiancate. Per vedere il confronto tra i modelli selezionati clicca sul pulsante Confronta.

Vuoi eliminare questo modello dal confronto?

Vuoi eliminare tutti i modelli dal confronto?

Hai selezionato solo 1 modello

Seleziona almeno 2 modelli per metterli a confronto.

Hai già selezionato 5 modelli

Elimina almeno un modello dal confronto per aggiungerne altri.

Novità dalle aziende
201618mar

Cuore italiano, tecnologia globale

Un tour multimediale con video e foto nello stabilimento di Kverneland Group Ravenna, centro nevralgico dell'innovazione nel comparto delle rotopresse e fasciatori
kverneland-group-ravenna-stabilimento-visita-2016.jpg

C'è il sole, è un mercoledì di inverno, freddo e secco.
"Ero qui, mi ricordo bene quando hanno attaccato la nuova scritta". È uno di quei ricordi che si legano a degli oggetti, quando c'è un cambiamento importante nella propria vita.
Siamo a Russi, neanche 30 km dal mare, in una terra, quella di Romagna di borghi sparsi, stagni lustreggianti e fieni falciati (*). L'insegna è quella di Kverneland Group Ravenna, il centro di competenza per le rotopresse e fasciatori del gruppo norvegese.
"Eccoci nel sito produttivo di Russi nella sede rinnovata. Abbiamo fatto molti cambiamenti interni dal punto di vista del management e della gamma di prodotto" ci accoglie Lorenzo Fornaciari, Product Manager Bale Equipment di Kverneland Group Ravenna. "Da qui a 5 anni la nostra posizione sul mercato si consoliderà ulteriormente con incrementi del fatturato che stimiamo attorno al 20% annuo".

Nell'ottobre 2010, l'alleanza siglata tra Gallignani e Kverneland aveva come obiettivo la capitalizzazione delle rispettive complementarietà e l'implementazione di sinergie nello sviluppo del prodotto, nella produzione, nelle vendite e nella distribuzione. Nel 2012 viene siglato l'accordo l'acquisizione da parte di Kverneland Group del 100% del costruttore ravennate di rotopresse e fasciatori.
Oggi il sito produttivo del centro di competenza Kverneland Group Ravenna occupa una superficie di 10 ettari, di cui 32.000 metri quadri al coperto. Dai 120 dipendenti al momento dell'acquisizione, oggi conta su 150 impiegati full-time.

"Sono stati tre anni molto interessanti e complessi" sottolinea Tim Comer, Product Director di Kverneland Group Ravenna. Nel 2012 è stata adottata una strategia di lungo termine "in primo luogo, un rinnovamento importante del management. Un secondo elemento nodale della strategia è stato il rinnovo completo della gamma di prodotto, in linea con le esigenze di un mercato sempre più ampio. Infine, una serie di interventi sul sito produttivo per incrementare efficienza e qualità delle lavorazioni". 

Pietra miliare di questo progetto di cambiamento, l'evoluzione dell'area di ricerca e sviluppo; "è cambiata completamente la filosofia dell'R&D" commenta Comer "lo sviluppo dei prodotti è guidato dal mercato. Oggi, dopo 3 anni possiamo vedere il risultato di questo processo: dal 2014 possiamo parlare di una rivoluzione del numero e del tipo di prodotti che qui vengono sviluppati. Alcuni esempi? Un cambiamento sostanziale delle due piattaforme principali dell'azienda dedicate alla rotopresse a camera variabile e a quelle a camera fissa".
Più del 5% del fatturato viene investito in quest'area.


L'articolo continua dopo l'immagine: Vicon RV 5216 - 5220
Performanti rotopresse a camera variabile con nuovo sistema di legatura PowerBind e Intelligent Density 3D.

Rotopresse Camera variabile RV


In occasione dell'incontro presso la sede di Russi ci accompagna Eleonora Benassi (nella foto sotto, la seconda da destra), amministratore delegato di Kverneland Group Italia - unica filiale italiana per la distribuzione di tutti i marchi di proprietà del gruppo - che ricorda l'appuntamento del settembre 2015 (vedi l'articolo dedicato all'InnoMatch Meeting) dove la gamma completamente rinnovata è stata presentata al pubblico.
Nuove tecnologie, profittabilità della struttura, accelerazione del processo innovativo e integrazione dell'elettronica in tutti i nuovi prodotti: alcuni degli elementi che caratterizzano oggi la struttura del sito di Russi, dove l'esperienza internazionale dei professionisti di Kverneland Group Ravenna è al servizio della rete distributiva globale.

Staff Kverneland Group Ravenna e Italia

"L'idea dietro alla ristrutturazione di questo stabilimento è quella di passare da una produzione in serie ad una produzione orientata al mercato" lo sottolinea Wolfgang Kreienbaum, Managing director di Kverneland Group Ravenna.
"Ciò significa produrre tutti i prodotti nel minor tempo possibile, significa flessibilità rispetto a richieste inaspettate del mercato e, ovviamente, anche minori costi.
Per realizzare tutto questo dobbiamo cambiare la configurazione tecnica, la logistica, i luoghi di lavoro ma non solo: dobbiamo cambiare la mentalità di tutti i dipendenti per essere orientati al cliente ed efficaci
".


Kreienbaum - Kverneland Group Ravenna


"Abbiamo iniziato questo processo due anni e mezzo fa e direi che siamo a più della metà"; il piano strategico è basato infatti su un orizzonte temporale di 5 anni "quindi sulla strada giusta per riuscire a completare questo cambiamento.
Il nostro obiettivo è costruire nel minor tempo possibile prodotti di alta qualità al prezzo più basso, con scorte di magazzino limitate o molto basse".  
 

L'articolo continua dopo l'intervista a Fornaciari e Kreienbaum


"Sicuramente da menzionare" aggiunge Fornaciari al termine della visita allo stabilimento "è la struttura dedicata dove abbiamo centralizzato il servizio ricambi principalmente per il mercato italiano: qui distribuiamo i ricambi per le rotopresse e gli avvolgitori e anche per altre attrezzature del gruppo. È in stretto collegamento con la centrale ricambi mondiale di Metz", il centro di distribuzione nodale situato in Francia nella regione della Lorena, a un passo dall'area del Benelux e dalla Germania.
 


Magazzino Kverneland

Visita a magazzino Kverneland
 

Novità nella gamma di prodotti. Quattro tecnologie in primo piano

"Negli ultimi tre anni abbiamo sviluppato nuove ed innovative tecnologie, partendo dalle richieste dal mercato. Abbiamo presentato recentemente delle novità molto importanti e tante altre saranno presentate nel 2016". Tim Comer introduce così la serie di innovazioni frutto dell'attività di Kverneland Group Ravenna.
"Un esempio è la FastBale: una rotopressa a camera fissa non-stop abbinata al fasciatore, capace di lavorare le balle senza sosta e poi fasciarle mentre è in movimento. Questa è una caratteristica molto importante per una produzione in grandi volumi di balle in insilato: una macchina tipicamente da contoterzista, una tecnologia innovativa ed altamente produttiva".


"Alla fine del 2015, inoltre, è stata presentata una nuova gamma di rotopresse a camera fissa. Si tratta di una tecnologia già testata su una macchina a camera variabile. Quindi nuova serie di rotopresse a camera fissa con sistema di legatura PowerBind e un nuovo sistema idraulico, che assicura un elevato livello di soddisfazione del cliente in termini di capacità della macchina e semplicità d'uso. Ancora un'altra tipica macchina agricola molto apprezzata dagli attuali clienti e dai nuovi clienti che l'acquisteranno in futuro."
 


"Oltre a queste abbiamo altre novità tecnologiche caratterizzate da un'alta componente elettronica. Il grande vantaggio del gruppo Kverneland è di avere al proprio interno un centro di competenza altamente specializzato e professionale, Kverneland Group Mechatronics, che si occupa di sviluppare e implementare a 360° hardware e software nelle attrezzature del gruppo.
Tra queste novità abbiamo, ad esempio, un sistema di fasciatura chiamato High Speed Pack che offre una velocità ottimizzata di fasciatura delle balle utilizzando una tecnologia elettronica in combinazione con il sistema di doppio film pre-stretcher. E questo offre su molte delle culle di avvolgimento una velocità ottimizzata, offrendo così al cliente un miglior risultato in termini di numero di balle fasciate al giorno
".

"Per quanto riguarda il riempimento delle balle offriremo un nuovo sistema brevettato chiamato Auto Feed Control (mostrato in anteprima ad Agritechnica 2015 sulla rotopressa a camera variabile RV 5216, ndr). È un sistema elettronico utilizzato nella produzione di balle con sistema a camera variabile che guida il riempimento del materiale utilizzando un semplice sistema di riempimento della camera della rotopressa a camera variabile. Una tecnologia estremamente semplice ma altrettanto efficace che assicura una migliore produzione delle balle in termini di forma e densità e rende, inoltre, la vita dell'operatore molto più semplice assicurando che le balle vengano prodotte nel modo migliore possibile".



Le foto relative alla visita allo stabilimento - inizio 2016:
 

 

Per maggiori informazioni: http://www.kvernelandgroup.it/Il-Gruppo/Kverneland-Group-Nel-Mondo/Kverneland-Group-Ravenna-Italia e http://macgest.imagelinenetwork.com/it/marchi/kverneland/2385

Pubblicato da Macgest su Venerdì 18 marzo 2016

Link per approfondimenti:
Vicon RF 4255
 Rotopressa a camera fissa a rulli e catene più barrette, diametro della balla 1.20x1.55 m
Vicon RF 4225 Rotopressa a camera fissa con diametro balla 1.25 m
Vicon RF 4325 Rotopressa a camera fissa con diametro balla 1.25 m.

Tutta la gamma Vicon: foto e schede tecniche.
Tutta la gamma Gallignani: foto e schede tecniche.
Tutta la gamma Kverneland: foto e schede tecniche.

Vedi inoltre video e dettagli on line su Macgest.com: Kverneland Group

(*) dalla raccolta di poesie Myricae (1891) di Giovanni Pascoli (1855-1912).

In questa news

Altre news relative a...

27 apr 2018
Gallignani GV416 e 418 S-Line per una raccolta al top

4 apr 2017
Gallignani: upgrade per le rotopresse a camera fissa

12 lug 2018
Vicon Serie RV5100, pensata per grandi produttività e densità

26 giu 2018
Kverneland iXter A, la botte da diserbo per trattori di bassa potenza

12 lug 2018
Vicon Serie RV5100, pensata per grandi produttività e densità

29 mag 2018
Falciacondizionatrici Vicon per un reddito "Extra"