Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2014

30

L'agricoltura in video, passioni in campo

Killercrock88 e MissStrega74: dietro due nickname, le esperienze di chi racconta su Youtube la propria vita sui mezzi agricoli

Autore: Cristiano Spadoni

Apro il browser. Digito www.youtube.com. Eccolo! Un nuovo video sulla trebbiatura del mais. A fianco, una miniatura inconfondibile ed un filmato di poco più di 4 minuti, girato in risaia.
Più di un miliardo di persone visita ogni mese YouTube; nello stesso periodo, vengono guardate oltre 6 miliardi di ore di video, mentre ogni minuto vengono caricate su YouTube 100 ore di filmati. Basta cercare "agricoltura" o "trattori agricoli" per farsi un'idea di quante storie sono state condivise da chi in campo entra accompagnato dalla propria telecamera o dal proprio smartphone.

Abbiamo "conosciuto" via Internet i due ragazzi di cui fra poco leggerete l'intervista doppia e prima ancora abbiamo conosciuto la loro passione per l'agricoltura che non passa inosservata anche alla prima visualizzazione di uno dei loro filmati.

AgroNotizie: Nickname?
MissStrega74
Killercrock88

Nome vero (se vuoi dircelo!)?
M: Margherita
K: Certo perché no, almeno sapere che sono umano XD: Davide Dal Zotto

Dove ti troviamo su Youtube?
M: Sul canale https://www.youtube.com/MissStrega74
K: Ovviamente nel mio canale che tratta di Agricoltura a 360° e di simulazione agricola al PC: https://www.youtube.com/user/Killercrock88

Che lavoro fai?
M: Sono coadiuvante nell'azienda agricola di famiglia e adesso sto diventando una Youtuber! :)
K: Ho lavorato nell'edilizia per 5 anni, ora purtroppo sono disoccupato come tanti credo, momentaneamente sto lavorando con il mio canale youtube che sta diventando una sorta di lavoro. Ora mi sono creato il mio giro per i video, quindi sono praticamente sempre a filmare: questo mi impegna sia nel lavoro di ripresa in campo sia nel lavoro di editing video.

Tre numeri su di te: numero di iscritti al tuo canale, numero di video caricati e numero di visualizzazioni?
M: 2920, 276, 1.644.895 
K: gli iscritti ormai sono sulla soglia dei 17.000; ho caricato quasi 600 video. Ora ne pubblico uno al giorno, un buon incremento! Visualizzazioni: mi sto avvicinando ai 9.000.000.

Da quando hai iniziato a pubblicare video su Youtube?
M: Con una frequenza maggiore dal 2012.
K: Sono passati circa due anni dal mio primo video.

Quali sono i temi più frequenti dei tuoi video?
M: Mezzi agricoli al lavoro, specialmente risicoltura (del resto vivo tra le risaie). 
K: Occupandomi anche di simulazione agricola, i temi variano molto. Nell'ambito dei video agricoli, qui da me le colture sono varie quindi si va dal trinciato di Mais, Sorgo zuccherino, Triticale, alle trebbiature Soia, Mais, Colza; ci sono molti vigneti dove avviene anche la vendemmia meccanizzata di cui potrete trovare anche il video nel mio canale, video di lavori meccanizzati sui vigneti ecc... Io abito in una zona di "mezzo": se si va a nord si trovano le colline della D.O.C.G. Prosecco di Valdobbiadene, se si va verso sud si raggiunge la laguna di Venezia, attraversando zone dedicate a barbabietole, tuberi vari e ortaggi. Qui da me non si trovano ampie estensioni: le zone sono composte per lo più dagli 8/10 campi, salvo campagne grandi che superano i 200 campi (1 campo trevigiano sono 5.000 mq) poi se ci si sposta verso sud/sud est si trovano estensioni maggiori che arrivano anche ai 350 ettari unici (cioè tutto un blocco).

Com'è iniziata la passione per fare i video in campo?
M: Per fare un piacere ad un amico.
K: Vivendo in campagna l'ho avuta fin da piccolo, poi all'epoca non avevo molti strumenti per filmare, internet non era molto diffuso, quindi mi limitavo a qualche foto qua e là. Ora che ho scoperto Youtube mi diverto perché in primis è una soddisfazione personale, una cosa che mi piace; poi è bello condividere quello che vedi con gli altri, è bello vedere le altre zone nei video degli altri, altre lavorazioni, altre macchine, conoscersi e confrontarsi. È una cosa che ho dentro e credo non se ne andrà mai. Oltretutto vedere che il canale cresce mi spinge ancora di più a continuare!

... e quando è nata la passione per l'agricoltura?
M: Ci sono nata! da piccola guidavo il trattore e correvo dietro alla mietitrebbia a prendere le rane!
K: Ho già mezzo risposto sopra :D 

Quali sono le attrezzature agricole a cui sei più legato/a?
M: La vanga e la falce con il manico lungo per tagliare l'erba (la ranza, in piemontese) perché mi ricordano il papà. E poi la vecchia Laverda 152 R dove mi divertivo a salire passare la giornata.
K: Fra le attrezzature mi piacciono molto gli aratri perché mettono a dura prova la potenza del trattore (infatti prediligo molto i video di arature). Poi mi piace vedere la differenza tra barre da trinciato e notare come si comportano con le varie colture da tagliare (Kemper/Orbis ecc), ma anche quelle da Soia (Cressoni Soia-Flex, Claas S Auto Contour...). Poi ancora le diverse trebbie, le diverse velocità con cui lavorano, la pulizia del prodotto finito, le perdite in trebbiatura ecc...

Chi guarda i tuoi video, secondo te, può conoscere meglio l'agricoltura (e perché)?
M: Per conoscere l'agricoltura non basta un video, dai miei più che altro si possono vedere le difficoltà e alcune innovazioni. Sono una finestra aperta sull'agricoltura moderna e sugli agricoltori. Perché spesso ci sono le loro facce, li faccio parlare... e poi perché di persona do qualche spiegazione.
K: Trattando anche la simulazione, non faccio video "tecnici" (non mostro consumi/ettari ora, velocità di lavoro, profondità di aratura, rese e così via). Nei miei video cerco sempre la varietà: tratto tutti i tipi di lavorazione in campi aperti dalla semina al raccolto,  vendemmia meccanizzata e vari lavori meccanizzati svolti nelle vigne. Non uso termini tecnici e non mi è mai capitato che la gente chieda dati specifici salvo qualche informazione su velocità di lavoro o altri dati basilari. È raro che la gente mi faccia domande: guardano, fanno i complimenti per il video e stop. Se qualcuno chiede rispondo io direttamente al commento.

Ti è capitato di conoscere di persona altri Youtuber o persone che guardano i tuoi video (e che impressione ti ha fatto)?
M: Si, sono incuriositi. Qualcuno è proprio entusiasta. Primo, perché sono una donna (e a quanto pare in Italia sembra ancora una cosa strana) e secondo perché metto video abbastanza originali con musica e disegni e faccio qualche Vlog. 
K: Di youtuber famosi nel mio campo no; ho comunque contatti telematici con i miei "colleghi" che trattano il settore agricolo. In campo sì: spesso mi è capitato di trovare persone che guardano i miei video e quindi mi conoscono. È sempre una bella impressione perché è segno del fatto che i miei video vengono visti. Sono un tipo molto socievole quindi chiacchiero volentieri spiego un po' il mio lavoro dei video e così si fa amicizia, mi faccio voler bene insomma ;)

C'è un storia particolare, strana, emozionante che si nasconde dietro ad uno dei tuoi video?
M: Più che altro, molte risate e qualche trattore piantato! Per uno in particolare invece la grande emozione è stata il rischiare di perdere il drone, durante un temporale, in mezzo alle risaie allagate... Peccato che in quel caso non ci fosse nessuno a filmarmi mentre correvo tra le rive cercando di recuperarlo!
K: Realizzo sempre i miei video grazie a persone che mi chiamano (o sono io che chiamo loro): ormai ho un "giro" abbastanza ampio anche perché qui nella mia zona c'è una grande concentrazione di terzisti e agricoltori. Non sono il tipo che prende l'auto e gira per i campi in cerca di trattori, vado sempre a colpo sicuro. La cosa che comunque mi piace di più è quando gli agricoltori, anzi, i ragazzi che lavorano da loro, mi scrivono tramite la pagina Facebook dicendomi che hanno visto i video e che avrebbero piacere se andassi a filmare qualche lavorazione: questa è una cosa che mi rende molto soddisfatto!!!

Dove possiamo trovarti in Rete (social network, blog, siti)?
M: Quasi ovunque.
Facebook: https://www.facebook.com/TractorsAndCo
Instagram: http://instagram.com/blondefarmer
Google+: https://plus.google.com/+MissStrega74
Twitter: https://twitter.com/Tractors_Lover
Deviantart: http://misstractors.deviantart.com/
e poi c'è il Blog: http://www.tractorsandco.com/
K: Potete ovviamente trovarmi nel mio canale https://www.youtube.com/user/Killercrock88
Nella mia unica pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/Killercrock88 e in Google Plus per chi lo usa (non è molto diffuso ma è un ottimo social!) https://plus.google.com/+Killercrock88/about

Curiosità: il tuo primo video o uno dei migliori?
M: (il primo, ndr) Un video fatto per far contento un amico (e che aveva avuto un po' di successo):


K: Uno dei miei video "migliori" secondo me è questo in cui ho filmato il Fendt 939 in aratura fuori solco. È l'unico 939 nella mia zona! Questi sono 15 ettari in zona di bonifica, quindi terra molto pesante, veramente difficile da lavorare!!! Vi lascio il link del video normale e con Gopro (vedi sotto)!



E quello più recente?
M: Tra video di trattori e disegni di trattori ho scelto invece quello in cui parlo di alcuni problemi sconosciuti ai consumatori (che è bene che sappiano).
K: Un'aratura con un grosso John Deere 8530 con motore 9.000 cc 6 cilindri, cambio IVT, potenza nominale di 360 hp e dal peso di circa 160 q.li zavorrato; aratro in uso un Lemken VariOpal 9 modello 4+1 (portato) da 25 quintali. L'aratura è stata svolta su terra pesante fuori solco. Il JD è equipaggiato con guida GPS. La velocità di aratura si aggira sui 4,5/5 km/h con un consumo medio di 60 litri/ora. Vi assicuro che in quella zona la terra è molto difficile da lavorare ed è una bella prova per il JD e il Lemken che lavorano circa 20 h al giorno continuamente. 
Ho anche un filmato realizzato con la GoPro ma verrà pubblicato prossimamente quindi iscrivetevi al canale per tenervi aggiornati ;)

Possiamo salutarci con un "arrivederci all'EIMA" (noi saremo al pad 36, stand C1)?
M: Spero di sì! Ma non prometto niente per scaramanzia!
K: Ringrazio per l'invito... vediamo se in quei giorni sarò via a filmare o no.. ;)

In questo articolo

Marchi e aziende
Linee e modelli

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®