Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Registrati gratis

Iscriviti alla Community di Image Line Network per utilizzare tutte le funzioni del calcolo costi.

Registrati gratis

Registrati gratuitamente per inviare una richiesta di informazioni.

Hai aggiunto un modello al confronto

Puoi selezionare fino ad un massimo di 5 modelli per metterli a confronto e consultarne le schede tecniche affiancate. Per vedere il confronto tra i modelli selezionati clicca sul pulsante Confronta.

Vuoi eliminare questo modello dal confronto?

Vuoi eliminare tutti i modelli dal confronto?

Hai selezionato solo 1 modello

Seleziona almeno 2 modelli per metterli a confronto.

Hai già selezionato 5 modelli

Elimina almeno un modello dal confronto per aggiungerne altri.

Novità dalle aziende
201211ott

Kverneland acquisisce Gallignani al 100%

Firmato accordo tra il Gruppo norvegese e il costruttore ravennate. Resta in comproprietà il marchio
kvernelandgroup-gallignani.jpg

Kverneland Group acquisisce il 100% di Gallignani spa

Grandi manovre nel mondo della meccanica agricola: Kverneland Group acquisisce al 100% Gallignani S.p.a., costruttore ravenntate di rotopresse e fasciatori. Una ulteriore tappa nella strategia del Gruppo per assicurare ulteriori investimenti nella gamma e nel prodotto e per un'offerta completa nel settore delle rotopresse e dei fasciatori (Bale Equipment).

Dopo un periodo di acquisizione parziale in joint venture nella Gallignani Spa, Kverneland Group e Ig srl, holding della famiglia Gallignani, hanno annunciato il raggiungimento dell'accordo con il quale i norvegesi prendono il pieno controllo dello sviluppo del centro di competenza delle rotopresse e dei fasciatori di Ravenna. L'intesa di compravendita è stata firmata e la chiusura della transazione è prevista in tempi molto brevi.

Il marchio Gallignani sarà in comproprietà ed in uso congiunto a Kverneland Group e ad IG srl, holding della famiglia Gallignani.
La produzione e la distribuzione delle presse tradizionali a balle parallelepipede, attualmente prodotte nel nuovo stabilimento in Turchia, rimarrà di proprietà della famiglia Gallignani, mentre la produzione e la distribuzione delle rotopresse e degli avvolgitori sarà di proprietà di Kverneland Group. Augusto Callegati Gallignani continuerà inoltre la propria attività nel settore dei caricatori frontali attraverso la sua società Sigma 4.

"E’ una grande opportunità per noi dare il benvenuto alla Gallignani Spa, società dalla lunga tradizione e know how nel settore rotopresse fondata nel 1922 - ha detto Ingvald Løyning, Ceo di Kverneland - quale membro del gruppo a tutti gli effetti. Con la nostra lunga storia e tradizione nella produzione vendita e assistenza di rotopresse e fasciatori - ha proseguito Løyning - siamo pronti a rafforzare ulteriormente le performances del prodotto e il valore della nostra proposta completa verso i nostri clienti e utilizzatori finali".

Dal canto suo, Gallignani S.p.A. potrà beneficiare di prospettive di sviluppo più interessanti in seno al gruppo Kverneland, che conferirà ulteriore lustro al brand di Russi nel settore delle rotopresse.
"Noi continueremo ad investire nelle linee di prodotto dove abbiamo una posizione di eccellenza con i caricatori frontali di Sigma 4, quinto produttore europeo, e con le presse a balle quadre di Gallignani Tarim dove ci collochiamo fra i primi tre costruttori al mondo - ha commentato Augusto Callegati Gallignani -. Le due aziende complessivamente occuperanno dopo l'accordo 60 persone con un giro di affari di 20 milioni di curo ed un Ebit previsto per il 2013 a 3 milioni di curo. La nostra strategia sarà inoltre quella di investire nei paesi che offrono maggiori prospettive di crescita nel settore della meccanica agricola. Dopo aver realizzato uno stabilimento di produzione in Turchia a gennaio di questo anno, i nostri interessi sono ora rivolti all'India".

Acquisendo il marchio Gallignani per le rotopresse ed avvolgitori, Kverneland Group valorizza ulteriormente la sua lunga tradizione, i valori intrinsechi e gli indiscussi punti di forza, i quali avranno continuità attraverso la rete distributiva dei partner italiani ed in alcuni paesi esteri. Nel resto del mondo il Gruppo continuerà la distribuzione delle rotopresse e fasciatori attraverso i marchi di proprietà Kverneland e Vicon nonché, per alcuni Paesi Europei, per rotopresse anche attraverso i marchi Fendt e Massey Ferguson, grazie all’accordo in essere tra Kverneland Group e la Società Agco.



Altre news relative a...

4 apr 2017
Gallignani: upgrade per le rotopresse a camera fissa

25 ott 2016
GF255 SC14N ProLine, la nuova idea di rotopressa secondo Gallignani

15 dic 2017
Kverneland Academy, le nuove tecnologie come strumento di reddito in agricoltura

20 nov 2017
La minima lavorazione grazie ai mezzi Kverneland