Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click
1 ago 2019

MF 3710 F, l'eccellenza per frutteti e vigneti

Fonte: Macgest

Autore: Michela Lugli

Scheda di "Macgest in campo", con Massey Ferguson

In primo piano: Trattore MF 3710 F Efficient - categoria “Trattori specializzati" tratta da Macgest
 
 Luogo: Tenuta Trerose a Montepulciano (SI)
 Lavorazioni effettuate: diserbo meccanico e lavorazione superficiale lungo la fila
 La voce dell'esperto: Ing. Michele Mattetti, Università di Bologna coadiuvato dai ricercatori Enrico Michielan e Massimiliano Varani, DISTAL sez. meccanica agraria
 Le riprese: Nicolò Barbano (Agromoderni) - Enrico Grande (G.Henry Production) - AgroYoutubers
  Supervisor: Lorenzo Cricca e Enrico Palli, staff di macgest.com
  Driver: Raffaele Casarini - Co-Fondatore del forum Tractorum.it e viticoltore della provincia di Brescia

 

Guarda il video di Macgest in Campo

 


Il filmato è stato realizzato da Nicolò Barbano e Enrico Grande, Agroyoutubers che da tempo collaborano con lo staff di Macgest. "Oggi Macgest in campo è a Montepulciano, in provincia di Siena. Nella splendida cornice delle dolci colline toscane si sta svolgendo Enovitis in campo, la rassegna itinerante dedicata alle tecnologie per la viticoltura. Abbiamo provato per voi il trattore Massey Ferguson 3710 F, il top di gamma della casa per la frutticoltura".

 


 

Sommario:

 

Trattore - MOTORE

Il motore FPT da 3.4 litri e 105 CV (4 cilindri, Common Rail elettronico, due memorie motore, in Stage IIIB con dispositivo EGR e DPF esterno) dispone ora di un radiatore notevolmente maggiorato. Il 4 cilindri provato in diserbo meccanico con lavorazione interceppo su terreno in pendenza (20%), ha erogato una potenza media (con un peso del trattore di 32 q) di 16 kW (discesa) e 23 kW (salita), con velocità media di 2.7 e 3 km/h (discesa e salita) e consumi medi di 4.2 e 5,7 l/h (discesa e salita).

 

Trattore - TRASMISSIONE

Il Power Shuttle 24+12 a/r (3 gamme, 4 marce per gamma e Hi-lo) dedicato a questo modello Top di gamma, dispone d'inversore (con regolazione dell’aggressività) e mezza marcia elettroidraulici, per una velocità massima di 40 Km/h. Gestiscono la trasmissione, l’inversore (a sinistra del volante) o, esclusiva MF nell’allestimento Efficient, il Joystick multifunzionale (lo stesso delle potenze maggiori) nelle funzioni avanti, indietro, incremento e decremento della mezza marcia.

 

Trattore - IDRAULICA E PTO

L’idraulica da 120 litri/minuto nella versione in prova è gestita da tre pompe: 65 l/min ai distributori (4, elettroidraulici e temporizzati con regolazione della portata ed ergonomicamente disposti sul raggio della mano destra e quindi, due sul Joystick e due subito a fianco), 30 l/min al sollevatore (con portata di 30 quintali) e 28 l/min ai sistemi ausiliari, di lubrificazione e gestione della trasmissione. La PTO è 540/750.

 

Trattore - FRENO E ASSALE

L’assale anteriore sospeso con tre accumulatori a pressioni di precarica differenti (posti sotto la cabina), ha sospensione con identico design dell’MF 7700. È possibile allestire la macchina con freno idraulico per rimorchio a doppio circuito MR: una linea controlla il rimorchio e l’altra è di sicurezza. La versione in prova, monta un sistema di frenatura italiana (Cuna) ma, per esigenze particolari e con gestione aftermarket, può essere richiesta una frenatura pneumatica.

 

Trattore - CABINA E COMFORT

In versione Efficient, con bracciolo per i comandi e Joystick, la cabina larga 1,2 metri è ideale per la gestione di attrezzature tecnologicamente evolute ed è a norma MR (luci, cruscot, etc). Il volante telescopico e reclinabile, soddisfa tutti gli operatori. Nella media la rumorosità rilevata di 65 dBA.
 

 

I PLUS DELL’MF 3710 F EFFICIENT:

  • Assale anteriore sospeso: per massimo comfort e sicurezza; 
  • Joystick mutifunzionale e l'idraulica del trattore: per la gestione ergonomica della trasmissione e dell’ampia disponibilità idraulica;
  • Gestione delle 4WD: novità su questo segmento e ideale nelle manovre di fine campo. Il sensore di sterzo gestisce elettroidraulicamente e in automatico (il valore dell’angolo è impostato dal bracciolo), l’inserimento e il disinserimento della trazione integrale.
 

I MINUS DELL’ MF 3710 F EFFICIENT

  • Leva del cambio meccanico di gamma: posizionata sotto al sedile suscita qualche perplessità risolvibile con una modifica presso i concessionari.

Botta e risposta

A cura di Claudio Bogoni - Product Specialist Massey Ferguson Italia:
"Il design della leva del cambio ed il suo posizionamento, percepito scomodo per alcuni utilizzatori, è legato ad un discorso di minimo sforzo per gestire il cambio gamma. Tale effetto è notevolmente ridotto quando la leva si trova nelle due posizioni più basse. Va detto che ogni cliente ha le propri esigenze e non è sempre facile accontentare tutte le richieste con una soluzione univoca, quindi molte volte, questa leva viene generalmente customizzata e modificata in funzione delle particolari richieste del cliente finale tanto che in alcuni casi viene accorciata e quasi resa impercettibile all’operatore stesso"
.

 
 

BOX Calcolo costi orari e prezzo

Calcolo costi orari - Massey Ferguson 3710 F

I dati sono inseriti a titolo puramente esemplificativo.
Per personalizzare il calcolo dei costi orari dell'MF 3710 F
CLICCA QUI

La voce dell'esperto, in collaborazione con Unibo

a cura dell'Ing. Michele Mattetti - Ricercatore sez. Meccanica Agraria DISTAL

Le prove in campo hanno evidenziato un trattore ricco di contenuti tecnici, parco nei consumi e molto confortevole. Il consumo di carburante medio registrato durante la lavorazione con una macchina per la lavorazione interceppo è di 4.9 l/h. Il comfort di marcia è di ottimo livello per la categoria, sia per la bassa rumorosità percepibile in cabina (inferiore a 76 dBA a max. regime motore) che per il buon isolamento delle vibrazioni indotte all'operatore, dove è stato registrato un valore inferiore a 0.5 m/s2. Pertanto l'operatore può sostenere prolungate giornate di lavoro alla guida del trattore senza affaticarsi.

 

Uno sguardo alla manutenzione

Gli interventi previsti nel piano di manutenzione ed i loro intervalli sono allineati a quelli prescritti in trattori della medesima gamma. Nota di pregio è il ridotto numero di punti d'ingrassaggio per la sospensione assale ed il cambio del filtro della trasmissione ogni 600h (contro le 300h previste in alcuni trattori della stessa gamma). I filtri sono facilmente accessibili, ma la batteria collocata dietro al sedile, non è facile da raggiungere quando deve essere sostituita.

 

I dettagli in primo piano

  1. Per lavori con interfila minima di 2,5 m, ha un design accattivante, studiato per le massime manovrabilità, visibilità e sicurezza. Da apprezzare il posizionamento esterno del gruppo di trattamento dei gas;
  2. Inversore elettroidraulico;
  3. Design uniformato alla Serie S;
  4. Angolo di sterzata di 55° favorito dal design del lato motore e del supporto dell’assale anteriore sagomato;
  5. Posizionamento del gruppo di trattamento esterno (muffler);
  6. Altezza del cofano ridotta per ampia visibilità.

Fonte Foto: © Macgest - Autore: Emanuele Delle Fave
 

DATI TECNICI DELLA MACCHINA

Tabella - Scheda tecnica
MOTORE
  • CV/kW nominali         105/77
  • Serbatoio         74+30
  • Coppia max         405
  • Cilindri              4
  • Volume            3.4
  • Tecnologia        2 memorie giri motore

TRASMISSIONE
  • Cambio            Powershuttle e speedshift 40 Km/h
  • N rapporti        24 avanti + 12 indietro
  • Angolo di sterzata    55°        
  • Ponte anteriore        sospeso
  • PTO            540/750 giri/min

IDRAULICA
  • Portata e pompe        120 l/min (62-30-28 ) con 3 pompe
  • Soll post        elettronico portata 30 q
  • Soll ant            16,8 q
  • N distributori        4 flottanti
  • Controllo        elettroidraulico

DIMENSIONE E PESI
  • Lunghezza max        3,984 m
  • Larghezza min        1,8 m
  • Altezza cabina        1,715 m
  • Passo            2,1 m
  • Luce da terra
  • Peso            32 q (cabinato, assale ant e ponte sosp.)
 
Mappa ciclo di lavoro

Nel grafico sopra i dati relativi alla velocità ed al tempo di lavorazione del trattore nei passaggi lungo il filare.  
 
PREZZO
modello in prova
93.171,00 €
di listino modello base
76.410,00 €
 
Per un preventivo personalizzato

CONTATTA L'AZIENDA


RISULTATI DA TEST UNIBO:
Consumi carburante (l/h): 4.2 in discesa e 5.7 in salita
Produttività (ettaro/ora): 1.0 (calcolata con distanza interfilare di 4.5 metri)
Velocità (km/h): 2.7 in salita e 3.0 in discesa
Rumorosità in cabina (dBA): 65/76 (con motore al regime minimo/col motore al regime max)
Potenza (kW): 16/23
Coppia (Nm):
Livello di vibrazione (m/s2): 0,32



Claudio Bogoni - Massey Ferguson

La voce dell'azienda

A cura di Claudio Bogoni - Product Specialist Massey Ferguson Italia

Il modello F, Frutteto, è per eccellenza la macchina da frutteti e vigneti medio larghi, adatto a qualunque condizione di lavoro, con larghezze da 1,5 a 1,8 metri e cabina molto spaziosa.
Il motore, 3,4 litri 4 cilindri FPT da 105 Cv Stage 3B, vede il gruppo All-in-One di post trattamento dei gas di scarico posizionato sul lato desto, per un cofano tra i più bassi del mercato ed una visibilità da primi della classe.
La trasmissione è la Power Shuttle 24/12 da 40 km/h con selezione elettroidraulica della marcia “sotto carico”, grazie allo Splitter, e pulsante De-clutch per cambio marcia senza premere la frizione. La regolazione della sensibilità inversore, Comfort Control, è da sempre un cavallo di battaglia di Massey Ferguson.
Per l’idraulica ho un sistema a tre pompe con una portata di 120 L/min (28 L/min per lubrificazioni e sterzo, 65 L/min per i distributori e 30 per sollevatore, elettronico). Fino a 6 prese idrauliche anteriori e 8 posteriori. Il sollevatore anteriore, con capacità fino a 1680 kg potrebbe essere equipaggiato con  PTO a 540 ECO oppure 1000 rpm.
Il sistema di trazione integrale monta una frizione elettro-idraulica con un nuovo sensore sterzo. La sospensione frontale lavora grazie a due martinetti idraulici con 3 accumulatori per rispondere in maniera ottimale in qualunque condizione di carico.
L’MF 3710F ben si adatta ai trasporti, in abbinamento a rimorchi Mother Reg ha una capacità di traino fino a 18 ton. con frenatura anche a doppia linea. Ottimo anche in orticoltura, può portare un caricatore anteriore sotto il controllo del joystick multi funzione, ideale anche per la gestione della trasmissione.

 


 

Dati aggiuntivi sulla prova

L'azienda Tenuta Trerose è ubicata presso Via della Stella 3 53040 Valiano di Montepulciano (SI). Sorge nella parte sud-est della Docg ai confini con l’Umbria e il Lago Trasimeno. Si estende su 5 bellissimi colli per 200 ettari. Il paesaggio si caratterizza per un alternarsi di vigneti, oliveti e seminativi. Ad oggi solo le parti sulle sommità di questi 5 colli sono piantate a vigneto per un totale di 103 ettari.
La Tenuta Trerose è indubbiamente per orografia, topografia e paesaggio una delle più belle aziende della Denominazione Vino Nobile, ricca non solo dal punto di vista viticolo, ma anche per un prezioso interesse storico e paesaggistico.


>> Consulta la scheda tecnica e la linea prodotto su Macgest

In questo articolo

Marchi e aziende

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)