Modello aggiunto al confronto

Vai al confronto

Modello rimosso dal confronto

Sono già presenti 5 modelli per il confronto, non è possibile aggiungerne altri

Vai al confronto

Macgest - Trattori e macchine agricole, con un click

2019

26

2019

28

Sitevi 2019

Il salone, in programma a Montpellier dal 26 al 28 novembre prossimi, si prepara ad accogliere gli operatori interessati a conoscere le innovazioni per la vitivinicoltura, l'olivicoltura e l'ortofrutta
Mancano ancora cinque mesi all'apertura del Sitevi 2019, ma già oggi il 96% della superficie espositiva è occupata e il numero degli espositori è cresciuto rispetto al 2017 con 43 nuove adesioni. Dunque, la 29esima edizione del salone internazionale - che si terrà presso il Parco delle Esposizioni di Montpellier (Francia) dal 26 al 28 novembre prossimi - si preannuncia come una manifestazione ricca di momenti da non perdere e innovazioni da scoprire per gli operatori delle filiere vitivinicola, olivicola e ortofrutticola.

Creato nel 1977, il Sitevi ha continuato a crescere fino a diventare uno dei più grandi saloni mondiali al servizio della vitivinicoltura, dell'olivicoltura e dell'ortofrutta e un punto di riferimento per i soggetti operanti nei tre comparti. A dimostrazione dell'interesse suscitato dall'esposizione, il Sitevi 2017 ha battuto tutti i record registrando 57mila visitatori provenienti da 65 paesi e 1.100 espositori originari di 25 paesi, con un aumento del 19% delle aziende espositrici internazionali.
 

Aziende e innovazioni di scena a Montpellier

Tra gli attori delle tre filiere che hanno già riconfermato la loro partecipazione alla kermesse, vi sono diversi brand di spicco: il Gruppo AGCO, il Gruppo Arbos, Berthoud, Case IH, Claas, Ferrand, Gregoire Besson, John Deere, Kubota, KUHN, New Holland e Pellenc.
 
Stand di Kubota al Sitevi 2017
Stand di Kubota al Sitevi 2017

Molti anche gli espositori presenti per la prima volta: Gualal Closures, Emis, Lallemand, Nyseos, Alpego, Brenntag, CHR Hansen, Dalkia Air Solutions, Epson, Fenwick Linde, Forigo Roter, Koppert, Lemken, Sidel, Timac Agro, Trelleborg e Vitisoft. La crescita delle adesioni fa sì che aumenti anche la quota di espositori internazionali, attualmente pari al 28% del totale delle imprese espositrici (25% nel 2017).

Il Sitevi 2019 sarà un'occasione preziosa per conoscere le novità proposte dalle case costruttrici e le innovazioni più importanti del settore presentate nell'ambito dei Sitevi Innovation Awards. La giuria del concorso - composta da oltre venti specialisti francesi e internazionali (direttori scientifici, ricercatori, ingegneri, professori e utilizzatori di attrezzature) - fornisce un parere sulle soluzioni per le produzioni vigna-vino, oliva e ortofrutta. Il palmarès sarà svelato in conferenza stampa a Montpellier il prossimo 24 settembre.
 

Sitevi 2019, un'edizione davvero ricca

I visitatori della rassegna - che punta ancora una volta sulla qualità dei contenuti e pone al centro la capacità di anticipare il domani - potranno partecipare a numerosi incontri. Oltre quaranta conferenze e workshop, a cura dell'Institut Français de la Vigne et du Vin - IFV, dei partner della fiera e dell'Association Française Interprofessionnelle de l'Olive, saranno terreno di confronto sulle nuove sfide delle tre filiere, sulle tendenze del mercato e sulle innovazioni più interessanti.
 
Visitatori nello stand Diam al Sitevi 2017
Visitatori nello stand Diam al Sitevi 2017

Inoltre, all'interno del Forum del padiglione B5 sarà allestito lo spazio degustazioni, articolato intorno a due aree: le masterclass per vino o olio e la libera degustazione Tasting Avenue, novità di quest'anno.

Organizzate dall'IFV e dall'AFIDOL in lingua inglese per andare incontro ai visitatori internazionali, le masterclass affronteranno differenti tematiche, tra cui il gusto dei vitigni resistenti, i futuri vitigni del Sud della Francia, la Francia verso i bianchi, i tre colori del Carignan, un blind test di rosé. Progettata per gli operatori delle tre filiere, la Tasting Avenue permetterà ai visitatori di approfittare della diversità delle regioni viticole, olivicole, ortofrutticole francesi o straniere e di entrare in contatto con gli espositori.

Suggerimenti? Pensi che le informazioni riportate in questa pagina siano da correggere? Scrivici per segnalare la modifica. Grazie!

In questa sezione
I nostri Partner

Macgest® è un sito realizzato da Image Line®
® marchi registrati Image Line srl Unipersonale (1990 - 2019)