Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Registrati gratis

Iscriviti alla Community di Image Line Network per utilizzare tutte le funzioni del calcolo costi.

Registrati gratis

Registrati gratuitamente per inviare una richiesta di informazioni.

Hai aggiunto un modello al confronto

Puoi selezionare fino ad un massimo di 5 modelli per metterli a confronto e consultarne le schede tecniche affiancate. Per vedere il confronto tra i modelli selezionati clicca sul pulsante Confronta.

Vuoi eliminare questo modello dal confronto?

Vuoi eliminare tutti i modelli dal confronto?

Hai selezionato solo 1 modello

Seleziona almeno 2 modelli per metterli a confronto.

Hai già selezionato 5 modelli

Elimina almeno un modello dal confronto per aggiungerne altri.

Novità dalle aziende
201713nov

Fendt: pressatura da record e offerta full line

Prestazione eccezionale per la pressa quadra 1290 N XD ad Agrilevante e qualche anteprima in vista di Agritechnica per l'offerta fienagione
record-di-pressatura-fendt-1290-n-xd.jpg

Record di pressatura stabilito lo scorso luglio presso l'azienda agricola Nardulli dalla pressa quadra 1290 N XD

La rinnovata Fendt, ora brand a tutto tondo e ormai dal 2013 non più sinonimo di soli trattori, ha annunciato in occasione di Agrilevante 2017 il record di pressatura stabilito lo scorso 5 luglio a Gravina di Puglia presso l'azienda agricola Nardulli dalla pressa quadra 1290 N XD. In 24 ore di lavoro ininterrotto, sono state lavorate 553,41 tonnellate di paglia e prodotte 1.287 balle da due metri ciascuna con peso medio di 430 chilogrammi.
 

L'inarrestabile big baler 1290 N DX

"Abbiamo lavorato 375 ettari di grano duro (varietà non selezionate per un record di pressatura) sotto le temperature caldissime del luglio scorso producendo balle che hanno toccato punte di 490 chili di peso e la 1290 N XD non si è mai fermata.
Possiamo dire sia stato un vero successo e una conferma della volontà di Fendt di arrivare nel segmento fienagione con la linea Green Harvesting da protagonista
", ha commentato Andrea Visentini, direttore della divisione vendite per le macchine da raccolta in occasione della conferenza stampa ad Agrilevante.
 
Numeri dello stress test sulla big bale Fendt 1290 N XD
Risultati dello stress test effettuato il 5 luglio a Gravina di Puglia presso l'azienda Nardulli sulla pressa quadra Fendt 1290 N XD

"L'affidabilità e la qualità sono i primi target che puntiamo a raggiungere nel processo di sviluppo dei nostri prodotti" ha aggiunto Marco Mazzaferri, direttore commerciale Agco Italia. "Le presse, costruite nello stabilimento Agco di Hesston, negli Stati Uniti, sono compatibili Isobus e possono essere gestite dal terminale Vario dei trattori Fendt". 
 
Fendt 1290 NX D esposta ad Agrilevante 2017 
Fendt 1290 N XD esposta ad Agrilevante 2017

La big baler 1290 N XD si caratterizza per la trasmissione principale robusta e affidabile, il sistema di pressatura dotato di volano ad alta inerzia e la camera di precompressione controllata meccanicamente per la formazione di balle uniformi ad elevata densità.
 
Da sinistra Tommaso Nardulli e Marco Mazzaferri ad Agrilevante
Da sinistra, Tommaso Nardulli e Marco Mazzaferri in occasione della conferenza stampa interna ad Agrilevante

"Non ci siamo mai fermati e più il lavoro procedeva più la macchina dava soddisfazione: l'abbiamo spinta sempre di più e ha sempre risposto perfettamente" ha commentato entusiasta Tommaso Nardulli, "fendista Doc" da 12 anni e proprietario dei trattori Fendt 936, 828, 714 e 516, della big baler 1290 N XD e della mietitrebbia 6335 C PLI.
"Abbiamo lavorato in condizioni difficili in un'annata pessima per noi della paglia. Arrivare a un risultato come questo con condizioni simili è un record davvero significativo. La macchina è semplice e maneggevole, ci è piaciuto sfidarla e ha risposto alla perfezione. Avremmo potuto spingerla di più" ha concluso.
 

Record nel record

Da non sottovalutare il contributo del trattore aziendale Fendt 828 Vario che, con i suoi 287 cavalli, si è fermato a un consumo di 22,7 litri all'ora per un totale di 545 litri.
"Senza voler togliere il ruolo di protagonista alla big baler - ha confermato Michele Masotti, sales manager Fendt tractors Italia - abbiamo in effetti raggiunto due record in uno: al successo della 1290 N DX si aggiunge quello del 828 Vario, un trattore polivalente e parsimonioso nei consumi".
 
Fendt 828 Vario esposto ad Agrilevante 2017
Fendt 828 Vario esposto ad Agrilevante 2017
 

Il nuovo volto "full line" di Fendt

Pronti per Agritechnica, appena inaugurata ad Hannover, i prodotti Fendt Green Harvesting vanno a comporre l'offerta del marchio per il comparto fienagione.
"L'arrivo di Katana nel 2013 - ha spiegato Marco Mazzaferri - ha aperto la strada ad un percorso diretto verso la full line prodotto del brand Fendt. Obiettivo che siamo prossimi a raggiungere, pur trovandoci ancora impegnati ad accrescere l'offerta".

Oggi il marchio parte di Agco significa trattori, certo, ma anche mietitrebbie nate dal Dna Laverda ed evolute verso progetti Agco-Fendt in classe 7 e 8, fienagione con le big baler per balle quadre e l'intera gamma originata dall'acquisizione di Fella, entrambe lanciate ad Eima 2016. Infine, grazie all'acquisizione di Lely chiusa il 2 ottobre scorso, i colori e il marchio Fendt saranno sinonimo anche di rotopresse e carri autocaricanti.

Non va dimenticata la nuovissima mietitrebbia Ideal, la cui commercializzazione partirà dalla stagione 2018-2019, e gli sprayer semoventi e trainati ereditati da Challenger insieme ai trattori cingolati, che in Europa passano con tutta l'offerta prodotto sotto il brand verde di casa Agco.
A questo proposito, è stato di recente presentato ai concessionari il nuovo "Challenger in verde" denominato Fendt 1100 MT, completamente rivisto con nuovo motore, inedita trasmissione derivata dal 1000 Vario e nuova cabina sospesa visibile in anteprima ad Agritechnica.
 
Nuovo Fendt 1165 MT presentato all'International press conference Marktoberdorf_settembre 2017
Nuovo Fendt 1165 MT presentato all'International Press Conference di Marktoberdorf a settembre 2017 

"Non ci fermiamo qui" butta sul piatto Mazzaferri che, senza fare ancora nomi, annuncia l'intenzione della casa costruttrice di proseguire nella politica di acquisizioni legata alla "volontà significativa di ampliare l'offerta prodotto". Per coprire le grandi lavorazioni mancano infatti all'appello la semina e la lavorazione del terreno che, fa sapere Mazzaferri, "mi aspetto vangano completate". 
 

Fienagione protagonista di Agritechnica 2017

All'importante kermesse di Hannover, il brand porta diverse novità anche in ambito fienagione: dai carri autocaricanti top di gamma alle presse per balle tonde fino a novità inedite per falciatura e ranghinatura.

Tra queste (seguiranno approfondimenti sulle novità fienagione, NdA) le nuove big baler Squadra 1290 UD - Ultra Density, ideali per la biomassa destinata alla generazione di bioenergia e per tutti i casi che richiedano lo stoccaggio e il trasporto di grandi quantità di materiale.
Disponibile per la raccolta 2018 nella versione con infaldatore, si caratterizza per la grande densità di compressione garantita dall'innovativa trasmissione principale Ultra e dagli annodatori in combinazione con una nuova categoria di spago. 
 
Fendt Slicer TLX
Falciatrice a dischi Fendt Slicer TLX

Anteprima assoluta anche per la gamma di falciatrici a dischi Slicer TLX con nuova posizione di trasporto diagonale, per il modello di voltafieno Twister a 4 giranti e per il ranghinatore Fendt Former 14055 PRO Isobus compatibile.

In arrivo pure la serie Alpina destinata all'uso in montagna che comprende il ranghinatore Former 351 DS, gli spandivoltafieno Twister 431 DN e 601 DN e le falciatrici a dischi Slicer 260 FP e FPS, estremamente leggeri e molto vicini al trattore in quanto a baricentro. Nuove nell'offerta Fendt, infine, le rotopresse a camera fissa e variabile - disponibili in varie versioni e modelli - e i carri Loader Wagon Tigo XR e PR.