Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Registrati gratis

Iscriviti alla Community di Image Line Network per utilizzare tutte le funzioni del calcolo costi.

Registrati gratis

Registrati gratuitamente per inviare una richiesta di informazioni.

Hai aggiunto un modello al confronto

Puoi selezionare fino ad un massimo di 5 modelli per metterli a confronto e consultarne le schede tecniche affiancate. Per vedere il confronto tra i modelli selezionati clicca sul pulsante Confronta.

Vuoi eliminare questo modello dal confronto?

Vuoi eliminare tutti i modelli dal confronto?

Hai selezionato solo 1 modello

Seleziona almeno 2 modelli per metterli a confronto.

Hai già selezionato 5 modelli

Elimina almeno un modello dal confronto per aggiungerne altri.

20176set

Claas Cebis Mobile al servizio delle Lexion

Il nuovo terminale esterno della casa tedesca facilita la gestione dei sistemi di assistenza alla guida Cruise Pilot, Cemos Automatic e Cemos Dialog sulle mietitrebbie Lexion 600 e 700
claas-cebis-mobile.jpg

Claas Cebis Mobile, disponibile sui modelli Lexion 600 e 700

A partire dal prossimo anno, le mietitrebbiatrici Claas Lexion 600 e 700 con sistemi di assistenza alla guida Cruise Pilot, Cemos Automatic e Cemos Dialog usufruiranno dell'inedito terminale Cebis Mobile, sviluppato dall'azienda di Harsewinkel per rivoluzionare la gestione delle funzioni ed il controllo delle condizioni operative sulle macchine da raccolta.

Il nuovo Cebis Mobile delle Lexion 600-700 condivide con il Cebis degli Arion 500-600 e Axion 900 l'intuitivo monitor a colori touchscreen da 12 pollici e una struttura chiara dei dati. In particolare, Cebis Mobile consente la creazione di un unico menù di tutte le funzioni dei sistemi di assistenza alla guida agevolando il monitoraggio dello stato delle mietitrebbie.


Cruise Pilot sotto controllo con Cebis Mobile

Lo schermo di Cebis Mobile visualizza la sagoma della mietitrebbiatrice, i valori di regolazione degli organi principali (giri del rotore e dei ventilatori, umidità e livello di riempimento del serbatoio della granella) e le informazioni provenienti dalla Grain Quality Camera. Queste ultime vengono analizzate per parametrare il sistema Cemos Auto Cleaning e ottimizzare la qualità della granella, costantemente controllata.

Nella parte inferiore del monitor di Cebis Mobile è integrato il pannello comandi che mostra i parametri del sistema Cruise Pilot - oltre alla velocità di avanzamento, anche il volume granella all'interno del canale di alimentazione, la produzione effettiva in chilogrammi all'ora e il carico motore - ed i fattori limitanti delle capacità produttive nelle condizioni di lavoro reali.
Dunque i parametri delle funzioni Cruise Pilot possono essere modificati tramite il nuovo Cebis Mobile, che sostituisce il Cebis sulle Claas Lexion 600 e 700.
 
Mietitrebbia Claas Lexion 660


Cemos Automatic e Cemos Dialog per prestazioni al top

Altri software integrati in Cebis Mobile sono Cemos Automatic, che ottimizza le performance delle mietitrebbie in ogni condizione di lavoro, e Cemos Dialog, che monitora in modo continuo le macchine.
Cemos Automatic include Cemos Auto Separation per la regolazione automatica della granella residua, Cemos Auto Cleaning per la regolazione indipendente del sistema di pulizia e Cemos Auto Slope per la regolazione della ventilazione nei campi in salita. Quest'ultimo propone all'operatore quattro strategie di ottimizzazione delle prestazioni: massima potenzialità produttiva, minimo consumo di carburante/qualità della paglia, qualità elevata di trebbiatura, rapporto equilibrato.

Sempre attivo, Cemos Dialog controlla senza interruzioni i processi operativi, valuta i dati e indica sullo schermo del Cebis Mobile fino a che punto il potenziale delle mietitrebbie è sfruttato e come migliorare l'utilizzo dei macchinari. 
Pensato per portare la comunicazione tra operatore e veicolo ai massimi livelli, Cemos Dialog permette all'operatore di richiedere un suggerimento per l'ottimizzazione del lavoro e di accettare, applicare o rifiutare la proposta di regolazione del software semplicemente toccando il monitor del Cebis Mobile. Non viene eseguita nessuna regolazione automatica senza conferma dell'operatore.