Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Registrati gratis

Iscriviti alla Community di Image Line Network per utilizzare tutte le funzioni del calcolo costi.

Registrati gratis

Registrati gratuitamente per inviare una richiesta di informazioni.

Hai aggiunto un modello al confronto

Puoi selezionare fino ad un massimo di 5 modelli per metterli a confronto e consultarne le schede tecniche affiancate. Per vedere il confronto tra i modelli selezionati clicca sul pulsante Confronta.

Vuoi eliminare questo modello dal confronto?

Vuoi eliminare tutti i modelli dal confronto?

Hai selezionato solo 1 modello

Seleziona almeno 2 modelli per metterli a confronto.

Hai già selezionato 5 modelli

Elimina almeno un modello dal confronto per aggiungerne altri.

201710mar

La meccanizzazione agricola protagonista a Savigliano

Dal 15 al 19 marzo, nell'ambito della 36° Fiera nazionale della meccanizzazione agricola, tanti appuntamenti all'insegna delle nuove tecnologie in agricoltura e della sostenibilità
savigliano-vista-aerea-3.png

Savigliano, 15-19 marzo 2017

E' un ricco programma quello degli incontri che si terranno dal 15 al 19 marzo in occasione della 36° Fiera nazionale della meccanizzazione agricola di Savigliano (Cn).
 
Mecoledì 15 marzo - Aspettando la Fiera alla Crusà Neira
Il primo incontro è previsto il 15 marzo, quando a partire dalle 9.00 la Crusà Neira ospiterà la giornata “Business to business”. Operatori esteri provenienti da Francia, Iran e Tunisia, incontreranno alcuni costruttori del Piemonte, in particolare della provincia di Cuneo. L’iniziativa rientra nell’ambito del Progetto Piemonte Food Excellence, che Ceipiemonte gestisce su incarico di Regione Piemonte, cofinanziato con il Fondo di Sviluppo e Coesione, ed è realizzata in collaborazione con il Centro estero Alpi del Mare, Azienda speciale della Camera di commercio di Cuneo.
 
Giovedì 16 marzo 
L’inaugurazione della Fiera si terrà alle 11.00: saranno premiati i vincitori del Concorso Novità Tecniche e verrà introdotta, per la prima volta quest'anno, l’iniziativa Premio “Imprenditore dell’Anno”, proposta in collaborazione con Arproma e Enama.
 
Alle 14.30, poi, sarà il momento del convegno di Confagricoltura Oltre il biologico: opportunità e mercati per l’agricoltura di domani”. Come sarà l’agricoltura del futuro? Si parlerà di sistemi biologico e convenzionale/integrato? Esperti e imprenditori proveranno a rispondere a queste domande. L'obiettivo è quello di analizzare le prospettive future del mondo agricolo, alla luce dei cambiamenti socioeconomici che stanno attraversando il comparto. Si partirà da un’analisi dell’agricoltura biologica, che negli anni è stata protagonista di un incessante sviluppo per arrivare a parlare dell’evoluzione dei sistemi biologico e convenzionale, due categorie destinate ad avvicinarsi sempre di più negli prossimi anni. Al termine della presentazione ci sarà un focus dedicato alle imprese che hanno concentrato la loro attenzione allo sviluppo delle produzioni biologiche in maniera innovativa: una serie di case history significative per confrontare le strategie vincenti di imprenditori italiani nei settori cerealicolo, vitivinicolo, zootecnico, lattiero-caseario e frutticolo. Inoltre, ci sarà l’intervento di un esperto di Syngenta che analizzerà il ruolo della chimica al servizio dell’agricoltura del futuro.
 
Nella giornata di apertura, alle 18.00, si terrà inoltre il convegno organizzato da Confartigianato Imprese Cuneo e Arproma, Associazione revisori produttori macchine agricole, intitolato: “Macchine agricole ed export”. In occasione di questo incontro si parlerà di finanziamenti e assicurazione del credito, con alcune testimonianze di imprenditori che condivideranno le loro esperienze in tema di export e internazionalizzazione, e un breve focus sul mercato iraniano.
 
Venerdì 17 marzo 
“Agricoltura e cibo sostenibile” saranno al centro dell'evento formativo di venerdì 17 marzo, dalle 9.00 alle 13.00, organizzato dal Múses “Accademia europea delle essenze”. Un evento che si propone di prendere in disamina la situazione attuale dell’agricoltura biologica e biodinamica, portando testimonianze di aziende che la praticano e affrontando il tema dell’agricoltura blu-conservativa, riconosciuta come un sistema di produzione integrato di tecnologie agronomiche e mezzi tecnici in grado di aumentare la sostenibilità delle filiere di produzione agricola, attraverso la conservazione della fertilità del suolo, la conservazione dell’acqua e delle energie, la tutela climatica. Altri argomenti trattati saranno anche l’uso sostenibile degli agrofarmaci, le tecniche alternative possibili e la comunicazione corretta della sostenibilità dal punto di vista normativo.

L’ingresso a questo evento è gratuito, con iscrizione obbligatoria da effettuarsi via mail scrivendo all’indirizzo: info@musesaccademia.it oppure alessandra.conti@leterredeisavoia.it
Per informazioni contattare: 0172 375025, Alessandra Conti
 
Nei giorni della Fiera nazionale della meccanizzazione agricola, il biglietto del Múses, Accademia europea delle essenze, sarà per tutti ridotto a 5 euro.
Per ulteriori informazioni sui laboratori didattici in programma è possibile consultare il sito del Múses, Accademia europea delle essenze, Via Sant’Andrea n 53 a Savigliano (Cn). Telefono 0172 375025 – mail: info@musesaccademia.it
 
Sabato 18 marzo
Gli incontri della giornata di sabato 18 marzo si aprono alle 10.30 con un convegno curato da Coldiretti Cuneo e intitolato: Quale latte bolle in pentola?”, nel quale si parlerà della nuova normativa in merito all’origine obbligatoria in etichetta per latte e formaggi che, oltre a garantire la tracciabilità del prodotto, potrebbe favorire lo sviluppo di nuovi progetti di filiera che possano assicurare un giusto prezzo per il produttore ed il giusto latte per il consumatore.
 
Nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30 per la prima volta in Fiera a Savigliano Veronafiere Spa presenterà “Fieragricola Verona in Piemonte: a Savigliano per promuovere la 113° edizione e sostenere la filiera agricola e zootecnica. Durante l’incontro verrà data voce anche al territorio, per discutere una tematica concordata con le associazioni imprenditoriali agricole, le istituzioni locali e gli enti di ricerca.
Per informazioni: Piergiovanni Ferrarese 045 8298193 - ferrarese@veronafiere.it
 
L’ultimo appuntamento della giornata di sabato è previsto alle 18.30 con un convegno dal titolo: “Il design nella meccanizzazione agricola, un anno dopo”. L’incontro, organizzato da Arproma con la collaborazione di Agenform, Agenzia dei servizi formativi della provincia di Cuneo, e Cemi, Centro europeo modellismo industriale, si pone l’obiettivo di raccontare le esperienze dirette di queste tre grandi realtà, riprendendo il discorso iniziato nel convegno dedicato alle “macchine agricole ed industrial design” in occasione della scorsa edizione della Fiera.

 Leggi i dettagli della Fiera nazionale della meccanizzazione agricola

AgroNotizie e Macgest sono media partner dell'evento, insieme a Datameteo, Tec arti grafiche e Trs Radio

Gold Sponsor: Banca Crs  - Main sponsor: Crosetto, Merlo, Capello
Fra gli official sponsor anche il Gruppo Racca (visita la pagina web a loro dedicata sul sito di Unacma) e BKT.